Analizzatore di idrocarburi

Carburanti, olii, IPA e inquinamento.

Alta affidabilità, alta sensibilità, alta precisione

Richiedi un preventivo
Analizzatore di idrocarburi e BTEX
Versione touchscreen dell'analizzatore di idrocarburi

MS1200 è un sistema di monitoraggio in linea di COV in acqua quali idrocarburi alifatici ed aromatici ed olio in acqua.
Le applicazioni principali sono:

  • Monitoraggio dei punti di prelievo idrico come l'acqua di fiume non depurata, pozzi di trivellazione e l'acqua dei serbatoi
  • Monitoraggio della contaminazione di idrocarburi e olio in acqua
  • Rilevamento della contaminazione delle acque reflue da COV
  • Monitoraggio della presenza di liquidi infiammabili nei sistemi di drenaggio e nelle acque piovane
  • Monitoraggio della contaminazione dei corpi fluviali da carburanti
  • Monitoraggio per aria, bonifica del suolo e applicazioni industriali
  • Controllo della qualità di filtrazione dei filtri a carbone attivo
  • Controllo e protezione degli impianti di trattamento ad osmosi inversa
  • Misurazione dei COV nell’acqua di processo

Caratteristiche e vantaggi

  • Nessun contatto del sensore con l'acqua: manutenzione ridotta, nessuna pulizia del sensore
  • Nessun reagente: bassi costi di gestione
  • Misurazione degli idrocarburi policiclici aromatici (IPA), alifatici e COV
  • Naso elettronico: non affetto da torbidità
  • Alta sensibilità: ideale per acqua potabile
  • Può essere calibrato per sostanze specifiche: utilizzato per monitorare contaminazioni note
  • Intercettazione di un ampio range di sostanze chimiche COV non solo gli idrocarburi
  • Interfacciamento per SCADA e vari protocolli di comunicazione

Per ulteriori informazioni sul principio di funzionamento, fare clic sulla scheda domande frequenti (FAQ).

In questo video il Dr. Andrew McInnes fornisce una rapida introduzione al funzionamento del sistema.

Analizzatore di idrocarburi per rilevare fuoriuscite di petrolio

In generale, olii ed idrocarburi sono molto spesso i componenti principali di una vasta gamma di prodotti, che vanno dai carburanti ai solventi a molte delle sostanze chimiche utilizzate nell'industria durante i vari processi di trattamento.

Nella produzione industriale è possibile che alcuni di questi idrocarburi, olii e solventi finiscano nelle fognature o peggio, direttamente nell'ambiente.

Allo stesso modo lo stoccaggio di combustibile domestico ed agricolo può comportare sversamenti accidentali in corsi d'acqua e falde acquifere .

Questo può essere un problema reale ed concreto per l'approvvigionamento idrico e, nel peggiore dei casi, può minacciare la sicurezza idrica di intere comunità. Spesso, questi incidenti comportano sanzioni da parte delle autorità ed operazioni di pulizia lunghe e costose.

Un analizzatore di idrocarburi può fare la differenza, avvisando tempestivamente l'utente quando si presenta un problema.

Idrocarburi in acqua contro olio sull'acqua

Analizzatore di idrocarburi in Acqua (MS1200)

Molecole di idrocarburi Un analizzatore di "Idrocarburi IN Acqua" , come l'MS1200, misura concentrazioni molto basse di idrocarburi disciolti nell'acqua. Questo è un valore indicativo in quanto questa misura fornisce un allarme tempestivo in caso di sversamento di idrocarburi e carburanti.

L'intervallo di misura dell'analizzatore di idrocarburi va da 0 e 3000 ppb, ma la maggior parte delle applicazioni in acque potabili si concentra su di un intervallo compreso tra 0 e 200 ppb: in qualità di gestore di un impianto di acqua potabile , spesso si desidera mettere un allarme di soglia minima a 20 ppb e uno di soglia massima a 50 - 100 ppb.

Ciò significa che, nella maggior parte dei casi, l'MS1200 viene utilizzato per applicazioni in cui il gestore dell'impianto di potabilizzazione ha effettuato un'analisi dei rischi in base al PSA – Piano Sicurezza dell’Acqua - e ha deciso di proteggere i punti di captazione d'acqua dalla contaminazione a basso livello di idrocarburi. Un’altra possibilità è che vi sia stato uno evento di contaminazione di cui si è a conoscenza e che di conseguenza si ritenga necessario il monitoraggio della falda acquifera.

Inoltre, l'analizzatore MS1200 rileva ogni tipo di idrocarburo, sia alifatico (catene) che aromatico (anelli). Ciò significa che, rispetto ad altre tecnologie, può individuare una gamma più ampia di idrocarburi a concentrazioni molto basse.

Analizzatori di idrocarburi SULL'acqua (altre tecnologie)

Gli analizzatori di idrocarburi sull'acqua sono diversi in quanto sono progettati per rilevare un film galleggiante di idrocarburi o carburante su di un corpo idrico. Per definizione, ciò significa che rilevano idrocarburi a concentrazioni molto più elevate rispetto agli analizzatori di idrocarburi IN acqua.

Il sistema funziona comunemente utilizzando un laser posizionato sopra l'acqua ed un rilevatore che misura il raggio laser riflesso. La presenza di un film galleggiante disperderà il raggio laser riflesso e questa variazione può essere misurata. Questa tecnologia è generalmente più economica di un sistema basato sull'e-nose (Naso elettronico) ed è utilizzabile quando nell'applicazione vi è necessità di misurare concentrazioni più elevate.

Ci sono tuttavia alcune limitazioni:

  1. Il sistema è influenzato dal disturbo della superficie dell'acqua: poiché si tratta di una misurazione ottica, se l'acqua è agitata il laser riflesso sarà disturbato
  2. Non può misurare basse concentrazioni in modo esatto ( < 100 ppb)
  3. Non è in grado di rilevare idrocarburi che si dissolvono rapidamente nell'acqua poiché non formano un film

I rilevatori di olio su acqua vengono generalmente utilizzati per rilevare grosse perdite dai siti di stoccaggio di petrolio e carburante.

Specifiche Valore
Intervallo * 0 - 3000 ppb in acqua
Precisione ** +/-10%
Ripetibilità +/-2%
Frequenza di campionamento Continuo
Interfaccia utente Standard: via PC collegato allo strumento; Touchscreen resistivo da 8" (opzionale)
Archiviazione dei dati Scheda µSD e memoria interna
Interfaccia dati 4 - 20 mA, Profibus, Modbus, Wireless, USB
Allarmi x2 tramite driver relè, livelli definibili dall'utente
Intervallo di temperatura di esercizio 0 ° C– 40 ° C (contattaci per un intervallo di temperatura più ampio)
Intervallo di temperatura dell'acqua 1 ° C - 40 ° C
Consumo energetico Versione standard: 10 W continui (90-240 V CA o 24 V CC)
Versione touchscreen: 20 W continui (90-240 V CA o 24 V CC)
ATEX Zona 2 (opzionale)
Reagenti Nessuno
Gas vettore Nessuno
Materiali di consumo Carbone Attivato Granulare , filtro dell'aria ogni 6 mesi, filtro per polvere
Convalida Ogni 6 mesi
* Altri intervalli disponibili. Si prega di contattare la Multisensor Systems
** 200 ppb di toluene in acqua, 25 ° C
Titolo Tipo Formato
MS1200 Monitoraggio COV olio in acqua Scheda tecnica PDF
Sistema di protezione della presa d'acqua Studio PDF
Installazione di MS1200-SYS (Disponibile su richiesta) Manuale PDF
Operazione MS1200-SYS (Disponibile su richiesta) Manuale PDF
Il disastro del Lago Mégantic aumenta la consapevolezza della vulnerabilità degli impianti di trattamento delle acque Caso di studio (lungo) PDF
Monitoraggio punto di captazione fluviale per contaminazione da petrolio Caso di studio PDF
Monitoraggio alimentazione cisterna per contaminazione da idrocarburi Caso di studio PDF
Protezione Membrane OI presso produttore di mangimi per animali Caso di studio PDF
Monitoraggio di pozzo per la rilevazione di contaminazione da carburante Caso di studio PDF
Rilevazione CoV in area industriale Caso di studio PDF
Monitoraggio Idrocarburi in un pozzo con acqua a elevato contenuto di ferro/manganese Caso di studio PDF
Sistema di rilevamento perdite in un impianto produzione motori Caso di studio PDF
Monitoraggio COV in acque reflue in ambiente ATEX 2 Caso di studio PDF
Monitoraggio di captazioni acque nel canale di Panama Caso di studio PDF
Monitoraggio COV in acqua di recupero in impianto petrolchimico Caso di studio PDF
Analizzatore Olio in Acqua MS1200 Salva Impianto di trattamento da un versamento. Caso di studio PDF
Monitoraggio acqua di sorgente contaminata da Cherosene. Caso di studio PDF
Come funziona l'analizzatore di idrocarburi in acqua MS1200?

Legge di Henry L'MS1200 utilizza una tecnica di misurazione senza contatto basata sulla Legge di Henry, che rileva i gas presenti nello spazio di testa o le sostanze volatili nel serbatoio di campionamento dello strumento e in questo modo fornisce un sistema di misurazione che necessita di poca manutenzione.

Grazie ad un design intelligente, il sensore non tocca mai l'acqua. Ciò si traduce in una correnti ridotte, sporcamento praticamente nullo, nessuna pulizia del sensore necessaria ed una manutenzione molto ridotta.

L'MS1200 è accurato a basse concentrazioni (dell’ordine dei ppb, parti per miliardo) e la sua ampia gamma dinamica gli consente di essere utilizzato in numerosi ambienti e applicazioni.

Il principio di funzionamento consiste nell'analisi dei gas nello spazio di testa di un serbatoio di funzionamento contenente l'acqua da monitorare. In base alla Legge di Henry la concentrazione delle sostanze volatili nella fase gas è proporzionale alla loro concentrazione nel liquido. Pertanto l'analisi dei gas fornisce un metodo per valutare la concentrazione della sostanza nell'acqua in esame.

Il MS1200 opera immettendo l'acqua in un serbatoio di campionamento come in figura. I componenti volatili in acqua evaporeranno nello spazio di testa ove rimarranno intrappolati.

I gas nello spazio di testa sono campionati in continuo e analizzati con i sensori che rispondono ai Composti Organici Volatili (COV) presenti. Questa risposta è analizzata dallo strumento e viene generato un valore di concentrazione nel liquido sulla base della relazione tra la concentrazione in fase gas e quella in fase liquida.

Grazie a questo sistema, è possibile determinare quando si verifica una contaminazione e prendere appropriate misure per proteggere il processo, i filtri, gli impianti e continuare a operare tranquillamente.

Che cosa misura effettivamente l'analizzatore di olio in acqua MS1200?
L'MS1200 misura un'ampia gamma di idrocarburi, inclusa la maggior parte degli IPA, idrocarburi aromatici e alifatici. È concepito per essere un sistema di allerta generico e precoce e, per questo motivo, è stato progettato per rispondere al maggior numero possibile di contaminanti. Se sei interessato a un composto specifico oa una serie di composti, contattaci
Qual è la differenza tra un analizzatore di olio in acqua, IPA, idrocarburi, COV?
Diverse persone in diversi settori fanno riferimento allo stesso problema utilizzando espressioni diverse. Nel settore idrico gli operatori parlano solitamente di “analizzatore di olio in acqua”, “analizzatore di eventi di inquinamento” o “analizzatore di idrocarburi”; nel settore industriale i clienti parlando di “analizzatore di COV” o “analizzatore di IPA”.
Qual è il valore riportato?
Lo strumento riporterà il valore COV totale che il sensore rileva come un equivalente di toluene a 25 C.
L'MS1200 misura cherosene, diesel, benzina e altri combustibili?
Sì. Lo strumento rileva questi e molti altri composti. Per ulteriori informazioni su un composto specifico, contattaci .
Come viene calibrato l'MS1200?
Lo strumento è calibrato in fabbrica utilizzando uno standard di toluene. Il toluene è stato scelto poiché è relativamente sicuro da usare e da conservare e perché è rappresentativo del BTEX (benzene, toluene, etilbenzene e xilene), un composto di interesse sia nel settore idrico che in quello industriale.
Qual è la manutenzione richiesta? È costosa?
Lo strumento richiede una manutenzione ogni 6 mesi per sostituire alcuni componenti a basso costo come i filtri a carboni attivi e per assicurarsi che non vi siano perdite d'aria. Opzionalmente è possibile effettuare una validazione.
Ho bisogno di un filtro prima dello strumento?
Nella maggior parte delle applicazioni non è necessario un filtro. Il sistema di campionamento (il serbatoio) è progettato per gestire l'acqua del fiume al fine di ridurre il rischio intasamento.
Se sei preoccupato per i blocchi o se la tua acqua ha livelli molto alti di solidi sospesi, contattaci .
Qual è la garanzia?
Ogni strumento viene fornito con 1 anno di garanzia dalla data di spedizione
Qual è la durata prevista del sensore? È difficile da sostituire?
I sensori utilizzati nell'analizzatore di olio in acqua e idrocarburi sono progettati per durare a lungo. In media i sensori vengono sostituiti ogni 5 anni, tuttavia questo tempo può variare a seconda delle condizioni dell'acqua e dei livelli di COV a cui sono esposti. Il sensore è facile da sostituire
Lo strumento è certificato?
Non esiste un metodo certificato EPA per il rilevamento in linea degli idrocarburi in acqua e inquinamento, questo significa che non è possibile certificare lo strumento. Alcune istituzioni locali hanno suggerito di certificare il processo e abbiamo condotto prove verificate dalle istituzioni nazionali confrontando i risultati con l'analisi GCMS in condizioni rigorose.
È possibile utilizzare l'MS1200 in ambienti pericolosi?
MS1200 è disponibile per l'uso in ambienti ATEX Zona 2. Non è adatto per l'uso in applicazioni Zona 0 o Zona 1.
Con che frequenza esegue una misurazione l'MS1200?
Viene eseguita una misurazione ogni secondo. Tuttavia, l'utente può anche impostare lo strumento in modo che esegua una misurazione ogni 5, 10, 15 o 20 minuti se è necessario per risparmiare energia o se sono richiesti solo i dati di tendenza.
Quali sono i vantaggi dell'utilizzo della tecnologia e-nose?

La tecnologia E-nose consente la misurazione senza contatto, il che significa che:

  • La contaminazione del sistema di campionamento è ridotta al minimo grazie all'utilizzo di tubi di grande diametro
  • I solidi sospesi e i composti chimici disciolti non rivestono né danneggiano i sensori come accade per i componenti ottici utilizzati nei sistemi di spettroscopia ultravioletta, infrarossa o laser, prolungandone la durata e riducendo i requisiti di pulizia
  • non sono necessari reagenti come per gli strumenti che utilizzano la colorimetria in quanto la tecnologia di rilevamento
  • non sono necessari gas di spurgo come per i sistemi basati su GCMS
In quanti paesi del mondo vengono impiegati i prodotti Multisensor?
I prodotti Multisensor sono utilizzati in tutto il mondo, inclusi Europa, Nord, Sud e Centro America, Asia inclusa Cina, Corea del Sud, Taiwan e Singapore. Multisensor ha più di 50 distributori in altrettante nazioni in tutto il mondo.

Caso di studio

L'analizzatore di olio in acqua e idrocarburi MS1200 è stato utilizzato in un ampio numero di applicazioni, eccone alcune.

Vedi di più
Analizzatore di VOC in gas

Analizzatore di COV nell'analizzatore di gas

Analizzatore di ammoniaca

Analizzatore di ammoniaca per
acque reflue

Analizzatore di trialometani

Analizzatore di THM