Analizzatore di scarichi ed effluenti

Senza contatto, elevata affidabilità

Monitoraggio in linea di combustibili, olii e COV.

Richiedi un preventivo
Sistema di monitoraggio degli effluenti industriali.
Misuratore di scarichi industriali

L’analizzatore di Scarichi ed Effluenti è progettato per fornire una misura continua dei COV nei punti di scarico industriali e commerciali. Le normative sulle caratteristiche degli effluenti da fabbriche e complessi stanno diventando sempre più restrittive e i COV sono al momento al centro dell’attenzione.

Grazie all’analizzatore si può monitorare lo scarico dell’effluente ed avere la certezza di rilevare rapidamente qualunque problema, evitando multe salate e danni all’immagine aziendale. Il sistema comprende l’analizzatore e il sistema di campionamento. Durante il passaggio nel serbatoio di campionamento, l’acqua cede parte dei COV in essa disciolti alla fase gassosa.

Il sistema di campionamento Multisensor favorisce il passaggio dei COV nella fase gas. Quest’ultima viene analizzata in continuo e tramite queste analisi viene determinata la concentrazione nella fase liquida.

Per le applicazioni di monitoraggio degli scarichi il MS1900 può essere usato per campionare direttamente i gas al di sopra dello scarico; questo metodo riduce l’accuratezza dello strumento ma permette di fornire una soluzione a costi più bassi.

Effluenti industriali: il problema

La presenza di COV nelle acque reflue industriali è un problema endemico in diversi campi industriali (ingegneria, industria chimica, industria alimentare e diversi altri settori).

Perdite e versamenti possono condurre a scarichi non a norma di legge, inquinamento e gravi danni di immagine dell’azienda.

Per queste ragioni alcuni impianti industriali impiegano impianti di depurazione per rimuovere la maggior parte di questi contaminanti dall’acqua prima che venga scaricata nell’ambiente, ma anche in questo caso vi possono essere guasti o quantità di inquinanti superiori alla capacità di rimozione dell’impianto.

Il costo di non monitorare l'effluent

Quando si verificano sversamenti, l'Agenzia per l'ambiente può emettere multe elevate e i media locali, nazionali e sociali possono trasformare un incidente in un disastro di pubbliche relazioni con implicazioni a lungo termine.

Inoltre, è probabile che gli organismi di regolamentazione chiedano l'installazione di costosi analizzatori di TOC in linea, che richiedono molti reagenti e manutenzione a un costo aggiuntivo molto elevato.

La soluzione

Installando un Monitor COV per Scarichi di Effluenti Industriali allo scarico è possibile ricevere un avviso non appena i valori iniziano ad aumentare, in questo modo è possibile intraprendere tutte le azioni necessarie per eliminare il problema ed evitare tutti i problemi associati con gli eventi di inquinamento accidentale.

Il Monitor di COV per Scarichi di Effluenti Industriali serve a controllare gli effluenti industriali provenienti da complessi industriali e locali commerciali per assicurarsi che rispetti le vigenti normative ambientali.

Il suo sensore di misura senza contatto offre i seguenti vantaggi:

  • Non ha bisogno di alcun reagente
  • Richiede poca o nessuna manutenzione al di fuori della taratura periodica.
  • È robusto ed affidabile.
  • È economicamente conveniente rispetto alle alternative.
Specifica Valore
Intervallo di misura* 100 parti per miliardo - 5 parti per milione in acqua
Frequenza di campionamento Continua
Accuratezza +/-15%
Interfaccia Dati 4 - 20 mA, µSD
Allarmi x1 Via Driver a relè,
Livelli impostati dall’utente
Intervallo operativo di temperatura 0 °C - 50 °C
Intervallo temperatura dell’acqua 1 °C - 50 °C
Consumi energetici 9 W (90-240 VAC o 24 VDC)
Titoli Tipo Formato
MS1900 – Analizzatore di scarichi ed effluenti Scheda Tecnica PDF
Cosa misura realmente l’analizzatore di Scarichi ed effluenti?
Misura la concentrazione dei COV in acqua rispetto a un composto di riferimento standard (solitamente Toluene). Su richiesta s i può tarare per altri composti specifici.
Ogni quanto lo strumento è in grado di effettuare una misura?
Lo strumento fornisce una misura in continuo tramite l’output a 4-20mA.
Cosa rappresenta il valore indicato?
Il valore indicato rappresenta il totale dei COV presenti nell’acqua dell’effluente in ppm, con un valore compreso tra 100 ppb e 5 ppm (5 ppm equivalgono a 5,000 ppb)
Qual è il principio di funzionamento?
Il sistema campiona l’aria al di sopra dello scarico/effluente in continuo; quest’aria viene analizzata tramite un sensore che reagisce ai COV e misura la loro concentrazione. La concentrazione viene poi trasmessa tramite l’output analogico.
Come viene tarato l’analizzatore?
Lo strumento viene tarato in fabbrica rispetto al toluene.
Quali sono i tipici gas/sostanze rilevabili?
Gas di Petrolio, Metano, Isobutano, Cherosene, Etanolo, Diesel, Isobutilene, Toluene, Acetone, Xilene, Eptane, Benzene, Metanolmercaptano
Quanto spesso deve essere effettuata la manutenzione? È costosa?
Lo strumento richiede una manutenzione ogni 6 mesi per la sostituzione di alcuni consumabili economici quali i filtri a carbone attivo e per assicurarsi che non vi siano infiltrazioni d’aria.
Qual è la garanzia?
Ogni strumento ha 1 anno di garanzia dalla data di spedizione.
Come fa lo strumento ad avvisare l’utente di una concentrazione elevata di COV?
Lo strumento ha un relè che viene attivato a una soglia definita dall’utente. Questo può essere collegato a valvole/pompe in modo da bloccare i processi molto velocemente; in alternativa può essere collegato a sistemi SCADA utilizzati dall’utente.
Analizzatore di trialometani

Analizzatore di THM

Analizzatore di ammoniaca

Analizzatore di ammoniaca

Analizzatore di idrocarburi

Analizzatore di idrocarburi